Cosa BERE quando si cammina in MONTAGNA

//Cosa BERE quando si cammina in MONTAGNA

SELEZIONA LE STELLE , E DA' IL TUO VOTO !

Anche tu nel CLUB ?

Novità e contenuti in anteprima.

Subito un Ebook FREE per te!

Cosa BERE quando si cammina in MONTAGNA

Se pratichi escursionismo, ma anche altri sport come Camminata Veloce o Camminata Nordica, una cosa non ti devi dimenticare di fare:

  • BERE

E’ un principio che ben conosci.

Ma probabilmente alcuni aspetti ti rimangono poco chiari.

E’ importante infatti una buona colazione iniziale, ma anche quello che assumi durante la camminata.

Ti capiterà di chiederti:

  1. perché è importante bere

  2. quanto bere

  3. con che frequenza

  4. cosa bere durante la camminata

  5. e il succo di barbabietola?

Queste sono le domande alle quali daremo risposta.

Alla fine molte cose ti saranno utilissime, anche per la tua prossima uscita con lo zaino.

Curioso/a ?

Siamo in due. 😉

Iniziamo!

1

PERCHÉ’ E’ IMPORTANTE BERE

Per capire di cosa stiamo parlando è importante ripassare i principi fondamentali.

Brevemente, senza dilungarci troppo.

L’acqua costituisce una variabile del peso corporeo che varia dal 40 al 60%.

Rappresenta quindi una parte dominante del tuo corpo.

Senza di essa, bisogna esserne consapevoli…casca il palco!

L’acqua svolge moltissimi compiti nell’apparato umano, ma relativamente al camminare in Montagna due in particolare

  1. idratazione

  2. termoregolazione

IDRATAZIONE

Non è possibile capire quanta acqua consumerai durate la tua escursione.

Essa varia in base a

  • clima
  • intensità dell’esercizio fisico
  • durata della camminata

Il rischio che corri però è la disidratazione.

La disidratazione è uno stato patologico che si instaura quando il bilancio idrico, ovvero quantità di acqua assunta meno l’acqua persa, è negativo, cioè l’acqua persa è maggiore di quella assunta. (Fonte Wikipedia)

La disidratazione ha alcuni effetti negativi sul tuo corpo ovvero

  • perdita della capacità di esercizio
  • mal di testa
  • affaticamento
  • prestazioni fisiche e mentali ridotte
  • bocca secca
  • aumento viscosità del sangue

Il tuo corpo perde acqua con la sudorazione, ma anche la respirazione.

Tieni presente che spesso non ti accorgi di essere disidratato.

Perché il segnale di sete è spesso tardivo.

Ne parleremo più avanti.

TERMOREGOLAZIONE

Quando il tuo corpo si surriscalda troppo, viene inviata acqua “in superficie”, sulla pelle quindi.

L’evaporazione permette di raffreddare il tuo corpo, portandolo ad una temperatura ideale.

Capisci bene che se sei disidratato, e acqua non ce n’è…son cavoli amari.

Perché bere quando si cammina in montagna
2

QUANTO BERE

Eccoci quindi al dunque.

Devi sapere che non è possibile stabilire una quantità fissa d’acqua, da assumere giornalmente.

Essa dipende, ad esempio, anche dal tipo di alimentazione.

Su questo punto è molto chiaro anche il Ministero della Salute.

Se sei un ottimo consumatore di frutta e verdura, hai bisogno di bere meno.

Perché il tuo corpo, parte dell’acqua necessaria, la ricava dagli alimenti.

Per fare le cose semplici però, possiamo dire che giornalmente, in condizioni normali, hai bisogno di di 1 litro e ½ d’acqua.

In giornate particolarmente calde, o durante un trekking impegnativo è bene aumentare la dose giornaliera d’acqua.

Anche perché non esiste nessuna controindicazione nel bere in più.

Al massimo farai qualche ulteriore sosta durante il cammino…

Quindi meglio stare abbondanti che scarsi.

Cosa bere quando si cammina in montagna: quanto bere
3

CON CHE FREQUENZA BERE

E’ importante bere poco ma spesso.

Come dicevamo prima, il segnale di sete arriva spesso tardi.

Molte volte poi, per evitare di fermarci, togliere lo zaino, prelevare la borraccia, e ripartire…tendiamo a bere meno frequentemente.

Sarà sicuramente capitato anche a te.

Per questo ti consiglio di utilizzare un utilissimo tubo collegato alla borraccia.

Fissato sullo spallaccio dello zaino è una comodità da provare.

Berrai sicuramente più spesso…garantito! 🙂

Con che frequenza bere quando si cammina in montagna
4

COSA BERE

L’acqua è la bibita per eccellenza.

Non servono drink colorati, integratori energetici o gel miracolosi.

Non so se lo sai, ma esistono tre tipi di acqua ovvero

  1. isotoniche
  2. ipertoniche
  3. ipotoniche

Si differenziano a seconda della concentrazione di sali minerali, vitamine e glucosio rispetto a quella del plasma.

Più la composizione dell’acqua è simile al plasma del tuo sangue, più velocemente è assimilabile.

  • Le isotoniche hanno una concentrazione simile al plasma e quindi sono quelle più adatte a reintegrare liquidi e sali. Perché vengono assorbite rapidamente.
  • Le ipotoniche richiamano i sali nell’intestino, riducendo la concentrazione nel sangue.
  • Le ipertoniche richiamano acqua nell’intestino, e i tempi di assorbimento sono maggiori
Cosa bere camminando

Ecco la FORMULA per l’energetico “fai da te”, per reintegrare quello che perdi durante la camminata:

  • 1 Litro d’acqua

  • ½ cucchiaino da caffè di sale

  • 1 cucchiaio di miele

  • 2 cucchiai di succo di limone

Il succo di limone lascia un’ottima sensazione in bocca.

Eliminando l’effetto “bocca impastata”.

Il miele lo puoi sciogliere in un po d’acqua tiepida, prima di versarlo nella borraccia.

Meglio ancora se mescoli il tutto in una caraffa, la metti in frigo la sera, e lo versi fresco nella borraccia, il mattino prima di partire. 😉

Una bibita sana, buona, efficace, ed economica!

Curiosità: Lo sapevi che il sale e lo zucchero rallentano l’assorbimento dell’acqua da parte del tuo organismo? Ritardando la reidratazione?

Non esagerare quindi con sale e zuccheri.

Anche per questo è meglio evitare succhi o bibite zuccherate.

Ricordati di non bere acqua di ruscelli, torrenti o sorgenti.

Anche se ad alta quota, sono spesso contaminati da virus e batteri.

Con effetti collaterali non piacevoli.

Evita inoltre gli alcolici. Tassativamente!

Cosa bere durante un trekking
5

SUCCO DI BARBABIETOLA

Le ricerche degli ultimi anni hanno dimostrato che l’assunzione quotidiana di 140 ml di succo di barbabietola rossa apporta alcuni importanti benefici:

  • aumenta la capacità di esercizio
  • aumenta la resistenza
  • riduce il consumo di ossigeno

I nitrati, presenti nella barbabietola

  • allargano il diametro dei vasi sanguigni
  • aumentano il flusso di sangue ai muscoli

Interessante no?

Non ho mai provato il succo, ma te lo confesso: ho già ordinato le barbabietole rosse!

Se sei del CLUB ti terrò informato sui risultati. 😉

Cosa bere quando si cammina in Montagna: succo di barbabietola

E’ stata una lettura interessante non credi?

Ora sai perché, quanto e cosa bere durante le tue escursioni in Montagna.

Ben idratato sarai in piena forma, ed anche più veloce. 🙂

Se desideri rimanere informato, sappi che puoi entra anche tu nel CLUB  Sentieri Montagna.

Ti avviserò all’uscita di un nuovo articolo, ma ci saranno anche molte novità riservate ai membri.

Sarà un piacere poter discutere assieme su una nostra passione: la Montagna!

Ovviamente l’iscrizione è gratis e sicura!

Qualcosa da aggiungere?

Tu cosa bevi durante le tue escursioni?

Dillo con un tuo COMMENTO, alla fine dell’articolo!

Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere alcune ottime pubblicazioni come

Se lo desideri, puoi condividere questo articolo con chi conosci. Potrebbe essergli utile.

Ti basterà cliccare sulle icone che trovi alla fine.

BUONA ESCURSIONE!

Anche tu nel CLUB ?

Novità e contenuti in anteprima.

Subito un Ebook FREE per te!
2018-06-30T14:49:16+00:00Giugno 30th, 2018|alimentazione|

About the Author:

Attratto dalla Montagna, amo esplorarla e conoscerla in solitudine. Ma anche assieme alla mia famiglia. Non sono una guida, e non voglio essere un esperto. Anche perché gli esperti hanno spesso la presunzione di non aver più nulla da imparare. Vivo a 830 m, nell'Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza. Blogger per passione, adoro gli U2, detesto gli arroganti e chi se la tira. "Scalare non serve a conquistare le montagne; le montagne restano immobili, siamo noi che dopo un'avventura non siamo più gli stessi." Royal Robbins

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Anche tu nel CLUB ?

Novità e contenuti in anteprima.

Subito un EBOOK free per te!
close-link

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi

E c'è un EBOOK gratuito per te
close-link