Fulmini in Montagna: cosa fare?

Tutti i consigli per affrontare fulmini e temporali in montagna!

FULMINI E MONTAGNA

Prevenzione e comportamento adeguato.

Nel mondo, circa 3500 persone sono colpite ogni anno da un fulmine.

Il 30 % viene ucciso, mentre il restante 70% subisce delle lesioni spesso gravi.

La morte è dovuta principalmente ad un forte arresto cardiocircolatorio.

Le lesioni sono dovute invece ai traumi dovute all’onda d’urto oppure da forti contrazioni muscolari, dovute alla forte scarica elettrica.

Il problema non è quindi da sottovalutare, soprattutto in Montagna.

Vedremo quindi assieme come imparare a:

  • Prevenire i fulmini

  • Cosa fare in caso di forti temporali in Montagna

Conosci le Basi del Trekking?

MANUALE TREKKING

Fai di te un Escursionista esperto.
Con un Metodo passo-passo.
SCOPRI ADESSO
MT Cover 3D e1659380901559
P

PREVENIRE I FULMINI IN MONTAGNA

La miglior cosa da fare per evitare di essere colpito da un fulmine, è informarti sulle previsioni del tempo.

Prima di partire per un’escursione in montagna, soprattutto se porti con te il tuo bambino, devi essere ben conscio della situazione meteorologica.

Oltre ad avere alcune conoscenze indispensabili.

Di solito il fulmine avviene in presenza di un forte temporale, associato quindi alla presenza di nubi ampie e scure.

Ma sappi che  il fulmine può’ arrivare anche a distanza di qualche chilometro da dove avviene il temporale.

Devi quindi essere sicuro che le condizioni meteorologiche siano buone in tutta l’area circostante.

forward 2435343 1920