BASTONCINI Nordic Walking

Se la Camminata Nordica ti appassiona, oltre alla tecnica ti sarà indispensabile qualcos’altro:

  • i bastoncini da Nordic Walking

E’ importante quindi conoscerli a fondo.

Per poter praticare nel migliore dei modi questo entusiasmante e benefico sport.

Approfondiremo per questo:

  • Come sono fatti

  • Scegliere la lunghezza

  • Accessori

  • Nordic Walking vs. Trekking

Vedrai, alla fine avrai tutte le conoscenze per fare, in autonomia, la scelta migliore.

Conosci le Basi del Trekking?

MANUALE TREKKING

Fai di te un Escursionista esperto.
Con un Metodo passo-passo.
SCOPRI ADESSO
MT Cover 3D e1659380901559

1

COME SONO FATTI

I bastoncini da Nordic Walking sono composti da 4 parti principali:

  1. Impugnatura

  2. Lacciolo

  3. Asta

  4. Puntale

IMPUGNATURA

Permette una presa salda del bastoncino, in qualsiasi condizione.

Per questo è realizzata in gomma morbida, spesso con nucleo in sughero naturale.

Il sughero è

  • un materiale antiscivolo
  • caldo in inverno
  • limita l’effetto negativo della sudorazione della mano.

LACCIOLO

Il Lacciolo è l’elemento che differenzia e rende unico il bastoncino da Nordic Walking.

E’ un vero e proprio guanto, che permette di rendere il bastone un tutt’uno con la tua mano.

Consentendo il giusto movimento del bastoncino, in particolare durante la fase successiva alla spinta.

Esistono diverse taglie, generalmente S-L-M, per adattarlo con precisione ala grandezza della tua mano.

Il lacciolo è provvisto di un sistema di sgancio rapido, che ti consente di separare velocemente la tua mano dal bastoncino.

Caratteristica molto utile nelle piccole soste per dissetarti o semplicemente….soffiarti il naso! ;-)

Su molti modelli di lacciolo sono presenti delle parti in tessuto catarifrangente, che ti consentono di essere ben visibile, lungo un percorso su strada, durante le ore con poca luce.