ZAINO per CIASPOLE

///ZAINO per CIASPOLE

SELEZIONA LE STELLE , E DA' IL TUO VOTO !

Anche tu nel CLUB ?

Novità e contenuti in anteprima.

Subito un Ebook FREE per te!
L'iscrizione è GRATIS e SICURA!

ZAINO per CIASPOLE: perché, come e cosa scegliere!

Se ami andare con le Ciaspole sulla neve oltre a scegliere ciaspole, abbigliamento e bastoncini dovrai imparare a valutare uno zaino adeguato.

Ti sarà utile infatti per molti motivi.

Lo imparerai step by step scoprendo

  1. Perché uno zaino per le Ciaspole

  2. Quali le caratteristiche

  3. Come scegliere

Ti darò anche un sacco di consigli.

Anzi…uno Zaino!

Frutto della mia esperienza

Alla fine diventerai un esperto/a ! 😉

1

PERCHÉ UNO ZAINO PER LE CIASPOLE

La risposta non è  scontata!

Quando esci per una ciaspolata sulla neve ci saranno momenti in cui non indosserai le ciaspole.

E se le hai già indossate dovrai toglierle.

Succede in alcuni casi come

  • in fase di avvicinamento, quando la neve è poco profonda o quasi inesistente
  • per attraversamenti all’interno del bosco con neve presente a tratti
  • in tratti rocciosi dove le rocce affiorano e il fondo è quindi particolarmente scivoloso e pericoloso
  • su tracciati innevati ben battuti

In questi casi sarà più comodo, e veloce, procedere con le sole scarpe.

Purché tu stia indossando un buon paio di scarpe da trekking o scarpe adatte per ciaspolare.

Avrai quindi bisogno di un zaino dove trasportare le tue Ciaspole.

Oltre a tutto quello che ti serve, durante un’escursione sulla neve.

Puoi scegliere far molti ottimi marchi come Ferrino, Deuter, o Salewa.

Ma lo vederemo fra poco, nel dettaglio!

Zaino per Ciaspolare
2

ZAINO PER LE CIASPOLE: CARATTERISTICHE

Quando non indossate, le Ciaspole vanno trasportate con lo zaino.

Ecco alcuni consigli.

Fissale esternamente allo zaino

L’interno riamane asciutto e risparmi spazio per le altre cose

Fissale verticalmente

Fissa le Ciaspole, all’esterno dello zaino, in posizione verticale.

Se fissate orizzontalmente ti sarebbero di intralcio durante passaggi stretti, o in prossimità di piante e rami.

Diventerebbe inoltre pericoloso.

Fissale in coppia

Due buoni elastici ti permettono di accoppiare le Ciaspole, prima di fissarle allo zaino.

Ovviamente, appoggia lato inferiore con lato inferiore, per evitare di strisciarle.

La presenza dei denti sul lato inferiore delle Ciaspole, indispensabili per una buona presa sulla neve dura e ghiacciata, rovinerebbero sicuramente la parte in plastica/verniciata.

Quando acquisti uno zaino, devi verificare che sia provvisto delle asole esterne per fissare le ciaspole.

Devi inoltre disporre di un paio di fettucce robuste, per fissare le Ciaspole attraverso le asole dello zaino.

In alcuni zaini le fettucce sono incluse.

In caso contrario, acquistale separatamente.

Zaino per Ciaspole: come scegliere
3

COME SCEGLIERE

Valgono le stesse attenzioni utilizzate nella scelta di uno Zaino da Montagna.

Con alcuni accorgimenti in più.

Peso

Camminare sulla neve è più faticoso e dispendioso rispetto ad un normale Trekking.

Con le Ciaspole lo sforzo è doppio: in fase di spinta ma anche in fase di “estrazione” della ciaspola dalla neve,

Cerca quindi di partire il più possibile leggero.

Scegli uno zaino adeguato alla durata dell’escursione.

Che principalmente è giornaliera.

Non superare quindi i 25/30 litri.

Accessori

Uno zaino per ciaspolare deve comprendere alcuni accessori indispensabili

  • asole per il fissaggio delle Ciaspole mediante le fettucce
  • sistema per il fissaggio/trasporto dei bastoncini
  • se possibile compatibile per il sistema di idratazione H2O tramite tubo fissato alla bottiglia posta all’interno dello zaino (comodissimo). Esiste anche un accessorio isolante per rivestire il tubo, evitando che il liquido si congeli ! (streamer tube insulator)

Queste sono le caratteristiche alle quali non devi rinunciare.

Poi viene anche la parte estetica.

Ma questa volta tocca a te, deve piacere a te. 🙂

Ho selezionato con cura alcuni ZAINI, ideali per le Ciapsole!

(Troverai di seguito alcuni link. Se farai click, ed eventualmente acquisterai, riceverò una piccola ricompensa. Ma a te non costa nulla. Perché? Ecco la risposta.)

Zaino per Ciaspole: Ferrino Finisterre

Finisterre 28 è lo zaino ideale per l’escursionismo e l’Hiking, dal profilo lineare e completo di tutte le dotazioni per gli utilizzatori più esperti.
La struttura di Finisterre comprende:

  • dorso con sistema “Dry Net System” e schienale a rete tesa per una perfetta ventilazione
  • l’accesso inferiore e 7 tasche consentono di organizzare al meglio il materiale
  • asole e fettucce per il fissaggio verticale delle Ciaspole
  • sistema idratazione H2O
  • capacità 28 litri sufficiente per poter portare con te tutto quello che ti serve durante la Ciaspolata
  • doppia sede per il fissaggio dei bastoncini o della piccozza
  • coprizaino incluso, posto all’interno della tasca inferiore dedicata

Un prodotto molto curato, anche sotto l’aspetto estetico, disponibile in più colorazioni.

Zaino per Ciapole: Deuter Freerider

Il nuovo zaino Freerider 30 PRO colpisce per il suo design moderno e pulito.

Le fettucce di regolazioni e gli anelli possono essere riposti negli appositi garage nella parte anteriore dello zaino.

Lo schienale Alpine System di Deuter ulteriormente perfezionato garantisce un confortevole trasporto anche di carichi pesanti.

Questo zaino per lo sci, snowboard e ciaspole offre anche diverse opzioni per riporre adeguatamente maschera, pala, attrezzatura di sicurezza.

Include inoltre

  • cerniera di accesso posteriore
  • tasca porta valori
  • tasca porta biancheria umida
  • etichetta SOS

Zaino per Ciaspole: Ferrino Fitzroy

Fitzroy 22 è uno zaino da montagna utilizzabile 4 stagioni, per alpinismo e attività invernali.
La struttura di Fitzroy 22 è progettata per rendere lo zaino versatile a seconda delle esigenze stagionali:

  • porta sci, ciaspole,
  • asole porta piccozza e bastoncini a scomparsa
  • tasca interna porta pala e sonda
  • riflettore RECCO per facilitare il ritrovamento da parte dei soccorritori in caso di incidente;
  • dorso ergonomico super traspirante
  • cinturino pettorale con fischietto
  • capacità 22 litri

Lo zaino Fitzroy 22 è in dotazione all’ENSA (Scuola Nazionale di Sci e Alpinismo di Chamonix Mont-Blanc).

Zaino per Ciaspole: Deuter Rise LiteIl Rise Lite di Deuter è un ottimo zaino da scialpinismo, con capacità di 28 litri ed un peso di soli 1180 grammi.

Soluzione ideale per escursioni giornaliere con sci o ciaspole.

Il comparto frontale garantisce un facile accesso all’equipaggiamento di sicurezza.

I diversi fissaggi per sci, snowboard o ciaspole possono essere riposti in tasche nascoste quando non necessari, conferendo un aspetto pulito e lineare.

Comprende inoltre

  • cinghia sullo sterno con fischietto
  • fascia lombare
  • tasca per pala
  • tasca porta valori
  • fissaggio per bastoncini e piccozza

Ora sai bene perché ti è indispensabile un buon zaino.

Ma anche quali caratteristiche deve avere.

Te lo avevo promesso! 😉

Se desideri rimanere informato, sappi che puoi entra anche tu nel CLUB  Sentieri Montagna.

Ti avviserò all’uscita di un nuovo articolo, ma ci saranno anche molte novità riservate agli iscritti.

Sarà un piacere poter discutere assieme su una nostra passione: la Montagna!

Ma anche delle sue 1000 sfaccettature. 🙂

Ovviamente l’iscrizione è gratis e sicura!

Ora tocca a te!

  • Qualche dubbio?
  • Usi già uno zaino per le Ciaspole?
  • Qualcosa da aggiungere?

Fammi sapere cosa ne pensi.

Lasciando un TUO COMMENTO qui sotto.

Anche tu nel CLUB ?

Novità e contenuti in anteprima.

Subito un Ebook FREE per te!
L'iscrizione è GRATIS e SICURA!
2018-11-03T18:40:20+00:00ottobre 21st, 2018|attrezzatura, ciaspole|

About the Author:

Attratto dalla Montagna, amo esplorarla e conoscerla in solitudine. Ma anche assieme alla mia famiglia. Non sono una guida, e non voglio essere un esperto. Anche perché gli esperti hanno spesso la presunzione di non aver più nulla da imparare. Vivo a 830 m, nell'Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza. Blogger per passione, adoro gli U2, detesto gli arroganti e chi se la tira. "Scalare non serve a conquistare le montagne; le montagne restano immobili, siamo noi che dopo un'avventura non siamo più gli stessi." Royal Robbins

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Anche tu nel CLUB ?
Novità e contenuti in anteprima.

Subito un Ebook FREE per te!
Entra nel CLUB
L'iscrizione è GRATIS e SICURA!
Chiudi

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi.

Subito un EBOOK free per te.
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
close-link

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi

E c'è un EBOOK gratuito per te
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
close-link