Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi

E la Guida "CAMMINARE IN MONTAGNA" riservata!

Dolori alle GAMBE dopo una Camminata

Partire per un’Escursione in Montagna.

Organizzando al meglio l’uscita.

Tutto fila liscio.

Ma quando rientri a casa, spesso a partire dal giorno dopo, dovrai affrontare un unico problema:

  • il forte dolore alle gambe.

Molte volte capita di avere infatti dolori alle gambe dopo una camminata.

Così come dopo un’uscita con le Ciaspole.

E’ capitato anche a te vero? 🙁

Oggi parleremo proprio di questo.

Vederemo infatti

  1. Il problema

  2. Quali le cause

  3. L’allenamento può influire

  4. Come prevenirlo

Lo faremo assieme ad un SUPER OSPITE.

Che ringrazio di cuore per aver accolto, senza indugio, la mia proposta.

Mettendo a tua disposizione, gratuitamente, le sue conoscenze e la sua esperienza.

Ne parleremo infatti assieme al dott. Gianceslo Agazzi.

Montagna con Bambini: Giancelso Agazzi

GIANCELSO AGAZZI

GIANCELSO AGAZZI è innanzitutto un appassionato di montagna, di viaggi, di medicina di montagna e di fotografia.

Medico di professione, è socio CAI, membro della Commissione Medica CAI e della Commissione Medica CISA-IKAR.

E’ inoltre membro della Società Italiana di Medicina di Montagna.

E’ spesso invitato, come relatore, a numerosi congressi e conferenze sulle tematiche della Montagna.

Una fonte inesauribile quindi di consigli ed informazioni competenti, per chi vuole affrontare la montagna, sopratutto in sicurezza.

Una persona esperta che vale la pena seguire da vicino!

Orecchie ben aperte…iniziamo! 😉

#1

DOLORI ALLE GAMBE : IL PROBLEMA

Iniziamo! Dott. Agazzi perché il dolore alle gambe dopo una camminata?

Edoardo Cortese, Sentieri Montagna

I dolori alle gambe compaiono, in genere, dopo una camminata su terreni sconnessi e scoscesi.

Specie nei soggetti non bene allenati.

Una camminata, magari impegnativa, dopo un periodo di inattività.

Che produce dolori muscolari alle gambe.

Montagna con Bambini: Giancelso Agazzidott. Giancelso Agazzi
dolori alle gambe dopo una camminata in montagna
#2

DOLORI ALLE GAMBE: QUALI LE CAUSE

Ci sono cause specifiche che danno origine al dolore?

Edoardo Cortese, Sentieri Montagna

Succede, soprattutto in discesa, con un lavoro eccentrico che causa  microtraumi muscolari.

Possono comparire dolori muscolari che si localizzano in prevalenza ai

  • quadricipiti
  • o ai polpacci.

Il sovraccarico può causare veri e propri strappi della struttura connettivale.

La microlesione può creare un’ infiammazione acuta che causa dolore.

La corsa in discesa causa inoltre un significativo aumento del dolore, dopo 42 ore.

Si verifica anche un incremento della concentrazione plasmatica di enzimi muscolari, come

  • il CPK,
  • e della mioglobina

entrambi marker di lesione cellulare.

MARKER: Il termine Biomarcatore (o “marker”) viene utilizzato per indicare un particolare stato biologico in svariati ambiti interdisciplinari (Fonte Wikipedia)

Montagna con Bambini: Giancelso Agazzidott. Giancelso Agazzi
dolori alle gambe dopo una camminata: cause
#3

L’ALLENAMENTO PUÒ INFLUIRE?

Serve essere ALLENATI?

Edoardo Cortese, Sentieri Montagna

Nel soggetto bene allenato la sintomatologia dolorosa è meno presente.

Ecco perché è importante un allenamento adeguato!

Montagna con Bambini: Giancelso Agazzidott. Giancelso Agazzi
allenamento per camminare in montagna
#4

DOLORI ALLE GAMBE: COME PREVENIRLI

Cosa si può fare per prevenire i dolori alle gambe?

Edoardo Cortese, Sentieri Montagna

La sintomatologia più grave si verifica dopo esercizi eccentrici e isometrici.

Specie nei soggetti anziani.

E’ bene effettuare quindi un riscaldamento muscolare, prima di iniziare una escursione.

Buona anche la pratica dello stretching.

Occorre bere molto e assumere sali per aiutare il lavoro muscolare.

Ed evitare così la comparsa di crampi.

Soprattutto d’Estate.

Montagna con Bambini: Giancelso Agazzidott. Giancelso Agazzi
##

CONCLUSIONI

Ora hai ben chiaro il perché del dolore alle tue gambe.

Dopo una camminata in Montagna.

Abbiamo visto assieme:

  1. Il problema

  2. Quali le cause

  3. L’allenamento può influire

  4. Come prevenirlo

Ricordati in particolare di

  • allenarti costantemente
  • fare stretching prima di iniziare l’Escursione
  • bere durante la camminata, per integrare liquidi e sali minerali
  • farti un bel massaggio, una volta rientrato a casa

Se desideri rimanere informato, sappi che puoi entra anche tu nel CLUB  Sentieri Montagna.

Ti avviserò all’uscita di un nuovo articolo, ma ci saranno anche molte novità riservate agli iscritti.

Sarà un piacere poter discutere assieme su una nostra passione: la Montagna!

Ma anche delle sue 1000 sfaccettature. 🙂

Ovviamente l’iscrizione è gratis e sicura!

Ora tocca a te!

Ma prima di andartene, fammi conoscere il tuo parere

  • capitano anche a te i dolori alle gambe dopo una camminata in Montagna?

  • cosa fai per prevenirli?

  • che metodo uso per porvi rimedio?

Scrivilo, lasciando un tuo commento qui sotto.