Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi

E la Guida "CAMMINARE IN MONTAGNA" riservata!

Impara il METEO in Montagna!

  • Ti piacerebbe imparare ad interpretare le condizioni meteo?
  • Come si evolve il tempo, se sta cambiando, se sta peggiorando?
  • Soprattutto durante una tua Escursione in Montagna?

Se ami andare in Montagna sai, o dovresti sapere, che è importante informarsi sulle condizioni meteo.

Per conoscere le previsioni nell’area che intendi esplorare a piedi.

E’ una delle fasi più importanti, durante la pianificazione di un trekking.

In Montagna le condizioni meteo possono cambiare rapidamente.

E’ una caratteristica tipica, dovuta alla conformazione orografica del terreno.

Anche se è previsto bel tempo, potresti ritrovarti improvvisamente sotto un acquazzone.

Ma anche un temporale improvviso!

Per questo, devi informarti il giorno prima, analizzando a fondo il bollettino meteo.

Ma anche imparare a scrutare con competenza il cielo.

Per capire cosa ti aspetta.

Per farlo serve esperienza.

Ma innanzitutto la giusta conoscenza.

E’ quello che potresti imparare nel libro METEOROLOGIA E SICUREZZA.

Un libro tascabile, un concentrato di informazioni.

Ho terminato da poco la lettura.

Ed oggi voglio spiegarti perché potrebbe fare al caso tuo.

METEOROLOGIA E SICUREZZA

in Escursionismo e Alpinismo

di Marco Blatto

IL LIBRO

Parliamoci chiaro.

Puoi trovare molti libri dedicati alla meteorologia.

Alcuni estremamente approfonditi.

Più di questo.

Ma se sei come me un’Escursionista, ti interessano probabilmente le cose pratiche.

Che ti mettano nella condizione di fare le scelte giuste.

Durante una camminata in Montagna.

Non per preparare una tesi in meteorologia! 🙂

libro meteorologia montagna

La guida, pubblicata da “L’Escursionista Editore” è scritta da Marco Blatto, un alpinista esperto che è stato

  • istruttore di alpinismo del CAI,
  • membro e tecnico del soccorso alpino,
  • istruttori militare di alpinismo.

Ti parlerò alla fine dell’autore.

Per il momento ti basta per capire che non è uno sprovveduto.

Ma sa di cosa parla.

Ha saputo realizzare una guida concentrata di meteorologia.

Dal formato compatto, per poter portarla con te nello zaino.

Ma soprattutto con un taglio specifico per l’attività escursionistica in Montagna.

Adattando le nozioni teoriche all’attività specifica in quota.

Sia in Estate che in Inverno.

Te lo spiegherà in modo approfondito, in 128 pagine, raggruppate in 11 capitoli:

  1. Le condizioni del tempo, la previsione, la sicurezza

  2. La temperatura

  3. Temperatura, morfologia del terreno ed esposizione

  4. L’umidità

  5. La pressione atmosferica

  6. Il vento

  7. Cicloni, Fronti ed Anticicloni

  8. Le condizioni di Stau e Föhn o Sbarramento con Favonio

  9. Le Alpi e la situazione ciclonica e anticiclonica

  10. Le precipitazioni e le nubi

  11. Il pericolo della nebbia e della scarsa visibilità

meteorologia in montagna

TERRA E SOLE

Per capire cosa succede nel tuo piccolo devi prima comprendere il mondo che ti circonda.

Com’è composta

  • l’atmosfera terrestre,
  • la sua struttura,
  • la sua composizione.

Ma anche la radiazione solare, il bilancio termico, il variare della temperatura.

Un libro quindi compatto ma non banale.

Anzi!

Dovrai in alcuni tratti concentrati e non distrarti.

Ma le basi ti permetteranno di capire molte cose, nel proseguo della lettura.

E soprattutto durante il tuo andar per i monti.

capire meteo in montagna

IL VENTO

Il vento è un elemento per alcuni versi misterioso.

Assume

  • direzioni ed intensità diverse,
  • è freddo o caldo,
  • può essere in quota o a bassa quota.

Ed ha un ruolo fondamentale nel modificare le condizioni meteo.

Ma anche il terreno ed il manto nevoso.

E’ importante quindi imparare a conoscerlo.

Per anticipare ed evitare eventuali pericoli.

Ma perché si forma il vento?

capire il vento in montagna

UMIDITÀ E CONSEGUENZE

Anche l’umidità gioca un ruolo fondamentale.

L’acqua assorbe calore ed evapora per poi rilasciarlo, condensando.

La temperatura dell’aria cambia, anche l’irraggiamento del sole cambia.

I versanti della Montagna influiscono sensibilmente.

Il vapore sale e prende forma, diventa nuvola.

Per trasformarsi, in alcuni casi, in pioggia, neve o grandine.

E quindi scomparire.

Come capisci il meteo in montagna è influenzato da molte variabili.

Un mondo affascinante e complesso.

Ma che leggendo, inizierai a comprenderlo meglio.

meteorologia di montagna

NUBI E TERMICA

Le nubi nascono in modo differente.

Ed assumono

  • forme differenti,
  • colorazioni differenti.

Alcune anticipano una precipitazione imminente.

Altre ti indicheranno tempo stabile.

Imparerai anche cos’è la termica, e l’inversione termica.

Riconoscerai i segni dell’arrivo di un temporale.

Ma saprai anche assumere un comportamento adeguato in caso di fulmini.

Quanti tipi di nuvole esistono?

La lettura di METEOROLOGIA E SICUREZZA ti coinvolgerà.

E ti chiarirà molti dubbi.

Attenzione: Non aspettarti però una storiella da consumare a cuor leggero.

Ma dovrai dedicargli il giusto tempo, la giusta attenzione.

Non te ne pentirai!

La dimensione del carattere non è grande, come un normale libro.

Ma permette di avere una guida compatta e tascabile, da portare con te durante le tue Escursioni.

Non si può avere tutto dalla vita! 🙂

Ovviamente per apprendere appieno i concetti, ti servirà poi l’applicazione diretta in Montagna.

Sarebbe da sprovveduti pensare di imparare tutto in qualche ora.

Ma avrai le indispensabili conoscenze di base.

Per poter guarderai il cielo con un occhio diverso.

Durante le tue prossime Escursioni in Montagna.

marco blatto

AUTORE

MARCO BLATTO Alpinista e giornalista di Montagna, cresciuto ai piedi del Monte Bianco, frequenta da sempre l’arco alpino.
Ha realizzato decine di prime salite e prime solitarie sulle Alpi Graie meridionali.
Grazie all’attività di alto di livello è stato ammesso in importanti associazioni alpinistiche d’élite come l’Alpine Climbing Group britannico o il GHM francese.

Appassionato da sempre di cartografia, geologia alpina e glaciologia.