Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Unisciti ai 150.000 lettori annuali.
Fresche novità e contenuti esclusivi.

E la Guida "CAMMINARE IN MONTAGNA" riservata!
L'iscrizione è Gratuita e Sicura !

Cosa MANGIARE prima di Camminare in Montagna

Un’escursione in Montagna non si improvvisa.

Ti servirà preparazione e conoscenza.

Ma dovrai anche pianificare con cura la tua camminata.

Iniziando con i preparativi la sera prima.

E facendo il pieno di energia, alcune ore prima della partenza.

L’alimentazione è importante, anche in Montagna.

Durante il tragitto.

Ma soprattutto prima di partire.

Perché senza benzina, non andrai da nessuna parte! 😉

Si parla spesso di “Dieta in Montagna”.

Lo sapevi che “DIETA” deriva dal greco e significa “MODO DI VIVERE”?

Quindi dieta e montagna non possono che andare a braccetto! 🙂

Oggi imparerai a scegliere gli alimenti ideali.

Da consumare prima delle tue Escursioni.

Lo faremo assieme ad un persona competente.

Perché tu possa disporre di consigli concreti, ma scientificamente provati.

Ho chiesto per questo aiuto alla d.ssa ARIANNA ROSSONI.

Che ringrazio da subito, per aver accettato di condividere, anche con te, le sue conoscenze.

Arianna è una dietista, docente di nutrizione, ma anche blogger.

Trovi per questo molte informazioni utili nel suo BLOG.

Ma è anche autrice del LibroALIMENTAZIONE IN EQUILIBRIO”.

Un ottima pubblicazione, sull’importante ruolo dell’alimentazione, nell’attività sportiva.

Con un occhio di riguardo per l’attività in Montagna!

Ma avrò modo di parlarti della mia ultima lettura, in un prossimo articolo! 😉

Curioso di sentire i consigli della d.ssa Rossoni?

Anch’io…quindi…iniziamo! 🏃‍♂️

#1

COSA MANGIARE PRIMA DI CAMMINARE

Ecco la PRIMA DOMANDA Arianna. Un dubbio per molti escursionisti. Cosa mangiare prima di camminare in montagna?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

Quanto si fa trekking in montagna, bisogna considerare che si bruciano tante calorie.

Il nostro corpo deve essere adeguatamente preparato.

Per poter affrontare la salita al pieno delle energie.

Per non rischiare di trovarsi fiacchi e con il fiato corto (per la digestione ancora in atto).

Magari molto prima di raggiungere la vetta!

Arianna Rossoni, Dietista
cosa mangiare prima di camminare
#2

LE VARIABILI

Nello specifico, a COSA dobbiamo quindi porre attenzione?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

Alcune variabili influiscono sull’efficacia dell’alimentazione, prima di un’escursione in Montagna.

Vediamole assieme.

DIGERIBILITÀ’

La prima variabile, di cui tenere conto, è la digeribilità.

La nostra colazione deve essere saziante ed energetica, ma anche ben digeribile.

Se possibile, dobbiamo cercare di fare colazione un’oretta e mezza prima di iniziare l’ascesa.

E’ il tempo adatto ad una buona digestione.

Se facciamo colazione molto presto, più di due ore prima di iniziare la camminata, potremmo anche prevedere un piccolo snack.

Appena prima di iniziare a camminare (un paio di datteri sono perfetti).

IMPEGNO FISICO

La seconda variabile riguarda l’impegno fisico che ci aspetta

Se facciamo un’escursione difficoltosa, su terreno sconnesso ad esempio, avremo bisogno di più energie.

Molte meno ne richiede, invece, una passeggiata in quota con i bambini!

CLIMA

Ultima variabile, il clima e le temperature.

E’ importante dare spazio ad acqua e sali minerali della frutta.

Soprattutto in estate e con clima caldo-umido.

Ma anche avere un occhio di riguardo ai grassi buoni, in caso di temperature vicine allo zero o sottozero.

Arianna Rossoni, Dietista
dieta in montagna
#3

GRASSI BUONI E CATTIVI

Quali sono Arianna i grassi buoni ?

Potresti indicarci alcuni grassi buoni da aggiungere all’alimentazione di un Escursionista ?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

I GRASSI BUONI sono quelli ricchi di grassi monoinsaturi e polinsaturi.

Entrambi permettono di mantenere una buona fluidità della membrana cellulare.

Quindi ad esempio olio extravergine di oliva (aggiunto a crudo) per i monoinsaturi.

Mentre fra i grassi polinsaturi si può scegliere fra

  • sardine
  • sgombro
  • alici
  • branzino
  • salmone
  • e, in parte, frutta secca come noci o mandorle

In caso di escursioni sottozero consiglio anche piccole quote di burro di buona qualità.

Si tratta in questo caso di grassi saturi, ma ottimi per contrastare i climi rigidi.

Arianna Rossoni, Dietista
trekking cosa mangiare
#4

ALIMENTI IN MONTAGNA

Qual’è l’ALIMENTO più importante per un Escursionista?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

In ogni caso, il fulcro della nostra colazione saranno i carboidrati, a lento rilascio.

Abbinati ad una piccola quota di zuccheri.

Ad esempio, una scelta ideale potrebbe essere

  1. pane tostato integrale con confettura di frutta
  2. oppure muesli di avena con uvetta

Li dovremmo abbinare ad una fonte di proteine ben digeribile.

Potrebbe essere del prosciutto crudo DOP.

O del parmigiano, in caso di colazione salata.

Ma anche yogurt (normale o greco) per un abbinamento dolce.

Possiamo usare poi anche le uova.

Purché utilizzando un metodo di cottura che lasci il tuorlo morbido, ad esempio

  • alla coque
  • o in camicia

perché sono meglio delle uova sode o strapazzate!

Infine, non può mancare un po’ di frutta di stagione.

Arianna Rossoni, Dietista
colazione prima del trekking
#5

RICETTE PER LO SPORTIVO

E per chi ha la passione per i fornelli? Qualche gustoso e sano consiglio ?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

Se abbiamo fantasia e ci piace stare ai fornelli, possiamo anche fare ricettine molto sfiziose (alcune le trovate nel libro!).

Possiamo ad esempio preparare

  • una granola con frutta secca da mischiare a yogurt o latte vegetale
  • oppure dei biscotti con farina di riso e cocco.

Ma anche un delizioso banana-bread, senza zuccheri aggiunti.

Così come crepes o pancake (sia in versione dolce che salata).

Arianna Rossoni, Dietista
#6

TREKKING E IDRATAZIONE

Sappiamo che anche l’idratazione è importantissima. Che BIBITE consigli Arianna?

Edoardo CorteseEdoardo Cortese, Sentieri Montagna

Se avete un estrattore o una centrifuga, provate con mix di frutta e verdura di stagione.

Altrimenti andrà benissimo del tè.

Consiglio: NON usate tè verde in estate, se soffrite di ipotensione. Perché peggiorerebbe il sintomo!

Anche del caffè leggermente macchiato, o una bevanda vegetale di mandorla o avena vanno bene!

Vi sconsiglio il latte vaccino se non lo tollerate bene.

Potrebbe darvi noia.

Proprio mentre iniziate la vostra escursione!

Arianna Rossoni, Dietista
trekking idratazione
##

CONCLUSIONI

Ora hai un sacco di consigli concreti e gustosi.

Per partire con il piede giusto.

Ma soprattutto con la giusta energia!

E’ rendere ancora più coinvolgente, ma anche meno difficoltosa.

La tua escursione in Montagna.

Se vuoi saperne di più, puoi andare oltre.

Approfondendo le tue conoscenze con una buona lettura.

Imparando a gestire non solo la tua colazione.

Ma anche l’alimentazione durante la tua giornata in Montagna.

Perché, in Montagna, non si smette mai di imparare! 🤓

Se desideri rimanere informato, sappi che puoi entrare anche tu nel CLUB  Sentieri Montagna.

Ti avviserò all’uscita di un nuovo articolo, ma ci saranno anche molte novità riservate agli iscritti.

Sarà un piacere poter discutere assieme su una nostra passione: la Montagna!

Ma anche delle sue 1000 sfaccettature. 🙂

Ovviamente l’iscrizione è gratis e sicura!

Ora tocca a te!

  • Interessante l’articolo vero?

  • Cosa hai scoperto di nuovo?

  • Qual’è la tua colazione tipo, prima di un’Escursione?

  • Da oggi, cambierai/aggiungerai qualcosa?

Fammi conoscere il tuo parere.

Lasciando un tuo commento qui sotto.

E’ gratis! 🙂

Sarà utile anche a chi arriverà dopo di te.

Chi è l’Ospite di oggi

ARIANNA ROSSONI
ARIANNA ROSSONIDietista
Dietista libero-professionista, laureata all’Università di Milano, con ambulatorio a Villafranca Padovana (PD).
Docente di nutrizione, attualmente si occupa quasi esclusivamente di alimentazione funzionale al benessere ormonale femminile, e di diete antinfiammatorie.
E’ fondatrice e ideatrice del progetto Equilibrio Donna ed autrice di alcuni libri in ambito di alimentazione.