Slavina Significato

//Slavina Significato

IL TUO PARERE CONTA , NON DIMENTICARLO !

SLAVINA: Significato

Se ami divertirti sulla neve non dovrai preoccuparti solo di scegliere il migliore marchio di sci, ma anche conoscere bene l’ambiente che intendi esplorare.

Come ad esempio la SLAVINA.

Ne avrai sicuramente sentito parlare, soprattutto se frequenti la Montagna durante il periodo invernale e primaverile.

E’ importante in particolare se sei appassionato di fuori pista con gli sci, o se ami le ciaspole.

  • Ma qual’è il significato della parola SLAVINA ?

Slavina significato

FRANA DI NEVE POLVEROSA CHE SCIVOLA DA UN PENDIO MONTANO, PER LO PIÙ’ DURANTE IL DISGELO PRIMAVERILE

S

La parola SLAVINA deriva dalla parola LAVINA ovvero..”cadere, scivolare”

 

Si tratta infatti di una massa di neve che precipita a valle ingrossandosi progressivamente, spesso trascinando con se rocce, sassi, alberi…tutto quello che trova lungo il suo percorso.

Spesso, purtroppo, sorprende e travolge anche persone durante un escursione, o una sciata fuoripista in Montagna!

E’ un sinonimo di “VALANGA” , termine più in uso, che nell’immaginario comune rappresenta inequivocabilmente una quantità enorme, straripante, che travolge.

La valanga (anche detta slavina) è un fenomeno che si verifica quando una massa di neve o ghiaccio improvvisamente si mette in moto su un pendio, precipitando verso valle a causa della rottura della condizione di equilibrio presente all’interno del manto nevoso, per effetto di uno stress interno che porta al raggiungimento del carico di rottura, ovvero quando la forza di gravità che agisce sul pendio innevato supera le forze di coesione del manto nevoso che agiscono in senso opposto. (Fonte Wikipedia)

Anche se la SLAVINA prende forma all’improvviso e coglie impreparati,  sappi che si forma spesso in presenza di condizioni valanghive ben definite.

E’ dimostrato che si possono identificare delle situazioni tipo, ripetitive e responsabili della maggior parte degli incidenti da valanga.

E’ sempre bene informarsi  prima di recarsi in Montagna, contattando il Centro valanghe più vicino alla zona che intendi esplorare, ad esempio AINEVA.

Utile è anche il CENTRO VALANGHE ITALIANO, organo del CAI, nel cui sito web potrai trovare un sacco di informazioni utili.

Con le giuste conoscenze, e l’abbigliamento ideale sei ora pronto per un’entusiasmante fuori pista.

Sulla neve quindi, ma ben informato!

2017-10-12T07:51:24+00:00 montagna e salute|

Leave A Comment