Abbigliamento ESCURSIONISMO

//Abbigliamento ESCURSIONISMO

SELEZIONA LE STELLE , E DA' IL TUO VOTO !

Abbigliamento ESCURSIONISMO

E’ indispensabile affrontare l’escursionismo con le giuste conoscenze.

Ma anche con un abbigliamento adeguato.

E’ un principio testato da tempo, ma spesso sottovalutato.

Per comprendere bene quali siano gli indumenti adeguati per le escursioni in Montagna analizzeremo assieme:

  • Perché e importante vestirsi bene in Montagna?

  • Quali le caratteristiche più importanti?

  • Quali i materiali?

  • Abbigliamento per le tue Escursioni!

P

PERCHÉ E’ IMPORTANTE?

L’abbigliamento ideale può variare a seconda della stagione, delle condizioni meteo, dell’altitudine e della latitudine.

In linea di massima però, un indumento adeguato consentirà di svolgere 3 principali funzioni:

  1. Mantenerti al caldo

  2. Mantenerti fresco ed asciutto

  3. Proteggerti dai raggi UV

CALDO

Fai molta attenzione a mantenere una temperatura corporea adeguata e costante durante le tue escursioni in Montagna.

Più avanti vedremo concretamente come fare.

Non devi correre assolutamente il rischio di ritrovarti per vari motivi in quota con un abbigliamento inadeguato o peggio insufficiente!

Questo capita anche a causa di repentini cambiamenti climatici, tipici in un ambiente montano.

Ma anche ad una programmazione superficiale della tua escursione, senza considerare cioè tipologia del percorso, o previsioni meteo.

In ogni, caso devi essere prudente, mettendo in conto eventuali imprevisti lungo il cammino.

Ma mettendo anche nello zaino il necessario.

In Montagna inoltre, soprattutto camminando in quota, sarai sottoposto ad un fenomeno tipico, che può peggiorare le cose.

Sto parlando dell’effetto WIND CHILL

Il WIND CHILL, termine inglese il cui significato vuol dire “ indice di raffreddamento”, quantifica qual’è la reale temperatura, percepita dalle parti scoperte del corpo, in caso di vento.

Il vento infatti provoca una maggior perdita di calore da parte della pelle per evaporazione del sudore.

La temperatura effettivamente percepita dal tuo corpo può essere notevolmente inferiore a quanto indicato dal termometro.

La tabella seguente ti permetterà di verificare semplicemente il valore di freddo effettivo.

Incrociando la velocità del vento e la temperatura dell’aria, scoprirai la temperatura effettiva  percepita dal tuo corpo

Ti sarà di aiuto nella scelta dell’abbigliamento adeguato per la tua escursione.

Sei del Gruppo?

Inserisci la password che ti ho inviato via mail, e scarica la tabella  FREE !

Non sei ancora del Gruppo? 🙁

Iscriviti subito, ed Entra nel Club! 😉

Riceverai la password riservata.

ASCIUTTI

Durante l’attività fisica intensa il tuo corpo utilizza anche la sudorazione, per regolare la temperatura corporea.

Evaporando, il sudore permette un raffreddamento della pelle, e quindi un abbassamento della temperatura corporea.

Per questo è importante favorire questo funzionamento naturale.

Viceversa avresti una cattiva termoregolazione e soprattutto, rimanendo bagnato a lungo in ambiente montano, andresti incontro ad altri fastidiosi problemi quali mal di schiena, dolori addominali, raffreddori, congelamenti.

Tienilo presente!

RAGGI UV

Fai molta attenzione ai raggi del sole in Montagna.

Anche se il cielo è un po’ velato i raggi UV in alta quota rischiano di farti molto male.

Complice anche l’aria fresca, in quota si percepisce poco la forza dei raggi solari. Ma lo scopriresti ben presto appena rientrato a casa, dal tuo colorito incandescente e poi… dal bruciore.

Te lo dico perché ho sbagliato anch’io o meglio, mi sono bruciato da solo!

L’abbigliamento aiuta moltissimo a prevenire scottature se non ustioni, ovviamente abbinandolo a creme protettive ad alto spettro.

Il cielo è velato? Non abbassare la guardia, non fidarti delle apparenze, non farti fregare dal sole ! 😉

Abbigliamento escursionismo: protezione raggi uv
C

CARATTERISTICHE

L’abbigliamento per l’escursionismo dovrebbe, secondo la mia esperienza, comprendere 5 caratteristiche importanti:

1° LEGGEREZZA

Sia per l’abbigliamento che indossi, sia per quello che trasporti nel tuo zaino , a parità di caratteristiche prestazionali, la leggerezza di un capo è un pregio non da poco.

Ti eviterà di trasportare inutile peso aggiuntivo, che contribuirebbe ad affaticarti inutilmente.

Quando provi un capo, tienilo per alcuni momenti in mano e verifica anche il suo peso.

2° TRASPIRABILITÀ’

E’ la capacita di lasciar allontanare il sudore, ma di lasciar anche respirare la tua pelle.

Una caratteristica da valutare adeguatamente, nella scelta di un capo da escursione.

La traspirabilità la puoi valutare verificando, ove possibile, il valore RET  :

  • RET da 0 a 6: tessuto estremamente traspirante
  • RET da 6 a 13: buono o molto traspirante
  • RET da 13 a 20: soddisfacente o traspirante
  • RET da 20 a 30: insoddisfacente o appena traspirante

Per curiosità sappi che RET è l’acronimo di “resistance to moisture vapor trasmission” ovvero “resistenza al passaggio di vapore“.

Meno è resistente, più vapore lo trapassa, più è quindi traspirante!

Abbigliamento escursionismo: traspirabilità

3° IDROREPELLENZA

E’ la capacità di un tessuto a non lasciarsi attraversare da un liquido.

Importantissimo per una giacca o un pantalone, ma anche per gli scarponi.

4° ASCIUGATURA RAPIDA

Specialmente per l’abbigliamento intimo è una caratteristica veramente utile.

Cambiarti la t-shirt umida, stendendola all’ombra e vederla asciugare diciamo, durante il tempo di un buon panino…è una comodità non da poco.

5° PROTEZIONE UV

Tessuti che proteggono dalle scottature, dai raggi del sole, lasciando respirare però il tuo corpo.

Abbigliamento in Montagna
M

MATERIALI

Lo avrai notato probabilmente anche tu.

Esiste una miriade di tessuti e materiali tecnici, ma vengono lanciati periodicamente sul mercato nuovi prodotti, nuove tecnologie.

Se scegli un capo dovrai confrontarti con:

Solo per citarne alcuni, ma la lista potrebbe salire.

Bisognerebbe provarli uno alla volta, in condizioni climatiche simili, per poterli confrontare obiettivamente.

Ma siamo escursionisti, non modelli da sfilata! 🙂

Molti tessuti li ho già provati personalmente, altri invece, come l’intimo in lana merinos o il Dryarn li testerò “sulla mia pelle” a breve.

Ho sempre tra l’altro avuto un debole, ove possibile, per i prodotti naturali.

Continua a seguirmi o meglio, entra nel gruppo: ti informerò per primo, anche tramite mail, all’uscita dell’aggiornamento.

A

ABBIGLIAMENTO PER ESCURSIONE

Dopo un’introduzione approfondita ma necessaria, eccoci alla parte pratica. 🙂

Come è meglio vestirsi per un’escursione in Montagna?

Per comodità divideremo l’abbigliamento ideale in quattro parti:

  1. Intimo

  2. Strato Intermedio

  3. Ultimo Strato

  4. Accessori

INTIMO

Come abbiamo già visto precedentemente, è importantissimo utilizzare per gli indumenti a contatto diretto con la pelle, materiali altamente traspiranti.

Questo vale per:

  • maglietta a manica lunga o corta

  • slip e boxer

  • reggiseno

  • calzini

  • calzamaglia

X-bionic. Gore-tex, Dryarn, Dryton sono solo alcune scelte.

Ovviamente, la scelta e la composizione dei capi che indosserai, deve essere fatta in base ad altitudine, clima e stagione.

Ricordati di portare sempre con te, nello zaino, un ricambio, almeno per t-shirt e calzini.

E’ sicuramente meglio cambiarsi velocemente, anche sotto zero, che rimanere bagnati fino al rientro.

Abbigliamento escursionismo: intimo

STRATO INTERMEDIO

Sopra l’intimo, utilizza uno o più capi, con il famoso “metodo a cipolla”.

Potrai così comporre il tuo abbigliamento, quasi come un “puzzle”, regolando la tua temperatura corporea.

Ti consiglio di partire comunque leggero, per evitare di surriscaldarti appena dopo pochi passi.

Una volta vestito, arrivato al punto di partenza e pronto per l’escursione, rimani per alcuni minuti fermo.

Se senti leggermente freddo…bene…vuol dire che sei vestito adeguatamente! 😉

Dopo pochi passi la tua temperatura si alzerà raggiungendo il clima ideale.

Per lo strato intermedio puoi utilizzare:

  • felpa
    • meglio se con zip per poter arieggiare il torace secondo necessità
  • pile
  • camicia
    • ottima in estate, ma anche per escursioni in ambienti particolarmente caldi
    • esistono ottime e belle soluzioni, realizzate sempre con tessuti traspiranti e leggeri
  • pantaloni
    • in inverno meglio la versione elasticizzata ed antivento, per proteggerti da venticelli in quota. Soluzione ideale anche con le ciaspole sulla neve
    • utilissima anche la versione con cerniere laterali per ventilare le gambe secondo necessità. Io mi trovo molto bene con questi ma tu puoi fare la scelta che desideri
    • in estate comoda anche la versione “spezzata”: con una semplice zip puoi far diventare corto un pantalone lungo
Abbigliamento escursionismo: pantaloni

ULTIMO STRATO

L’ultimo strato deve saper proteggerti molto bene da :

  • pioggia
  • neve
  • vento
  • freddo

Potrai quindi scegliere a seconda del tipo di escursione che intendi effettuare fra:

  • Giacca Windstopper
    • veramente efficace per proteggerti da aria e vento. Meglio se con cappuccio. Considera però che non tiene particolarmente caldo. In casi particolari deve essere quindi utilizzata in abbinamento ad un buon strato intermedio
  • Giacca Primaloft
    • un’ottima alternativa al piumino d’oca. Traspirante, idrorepellente, soffice e soprattutto molto leggero
  • Piumino d’oca
  • Poncho
    • utilissimo in caso di improvvisi acquazzoni per riparare uomo e zaino. Da quando è stato provvidenziale la prima volta, non parto mai senza averlo con me. Soprattutto in estate.
  • Kway
    • Soluzione estiva comoda e leggera. In poco spazio.
  • Scarponi
    • Lo scarpone è una scelta fondamentale, anche per un bambino. Ne ho già parlato in un articolo precedente, non voglio quindi dilungarmi oltre. Ti consiglio di darci un’occhiata.

ACCESSORI

Alcuni non sono propriamente capi d’abbigliamento, ma sono secondo me indispensabili.

Per una protezione a 360° !

Non fare a meno quindi di:

  • Berretto, Passamontagna e Cappello
    • un leggero passamontagna è molte volte utilissimo
  • Bandana
    • ottima in estate, per proteggere il capo dai raggi del sole
  • Guanti
    • un paio leggero ed aderente, ma anche uno pesante per la stagione invernale
  • Fascia scalda-collo
  • Occhiali da sole
    • non sottovalutare mai i raggi UV, specialmente in quota
  • Occhiali da neve
    • se ami proseguire impavido, anche sotto pioggia e bufera di neve….ecco la soluzione per te! 😉
  • Copri zaino
    • per proteggere zaino e contenuto, in particolare il cambio caldo ed asciutto
  • Fazzoletti stoffa
    • in inverno, con clima rigido, sono da preferire a quelli in carta, che causerebbero inevitabilmente arrossamenti al tuo naso
Abbigliamento escursionismo: occhiali

Hai ora molte informazioni per scegliere l’abbigliamento adeguato per le tue escursioni in Montagna.

Se desideri rimanere informato, sappi che puoi entra anche tu nel gruppo  Sentieri Montagna.

Ti avviserò all’uscita di un nuovo articolo, ma ci saranno anche molte novità riservate agli iscritti.

Sarà un piacere poter discutere assieme su una nostra passione: la Montagna!

Ovviamente l’iscrizione è gratis e sicura!

Avere le giuste conoscenze, ma anche la corretta attrezzatura, ti permetterà di divertirti un sacco.

Senza rischiare di trasformare un divertimento in un incubo! 😉

BUONA ESCURSIONE.

Abbigliamento Escursionismo: consigli

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Unisciti ai 3.000 lettori mensili

E c'è un EBOOK free per te.
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
2018-03-15T20:41:07+00:00 attrezzatura|

About the Author:

Attratto dalla Montagna, amo esplorarla e conoscerla in solitudine. Ma anche assieme alla mia famiglia. Vivo a 830 m, nell' Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza. Blogger per passione, adoro gli U2, detesto gli arroganti e chi se la tira. "Scalare non serve a conquistare le montagne; le montagne restano immobili, siamo noi che dopo un'avventura non siamo più gli stessi." Royal Robbins

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Ami la MONTAGNA ?
Entra anche tu nel CLUB !
Novità e contenuti in anteprima.
ISCRIVITI
Odio lo SPAM ! La tua mail è al sicuro.
Chiudi
Ami la MONTAGNA?
Entra anche tu nel CLUB!
Unisciti ai 3.000 lettori mensili
ISCRIVITI
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
Close

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Novità e contenuti esclusivi.

E c'è un EBOOK free per te.
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
close-link

Ami la MONTAGNA?

Entra anche tu nel CLUB!
Unisciti ai 3.000 lettori mensili

E c'è un EBOOK free per te.
Odio lo SPAM. La tua mail è al SICURO!
close-link